Suggerimenti alimentari per perdere peso

Ogni allenamento vuole un’alimentazione specifica:

  • vuoi che il tuo fisico raggiunga obiettivi specifici?
  • vuoi rimanere in salute?
  • vuoi dimagrire?
  • vuoi aumentare la tua massa muscolare?
  • vuoi definire quello che hai costruito negli ultimi mesi di allenamento?
  • quanto tempo hai per raggiungere i tuoi obiettivi?

Se hai risposto “SI” almeno alla prima domanda vuol dire che devi seguire alcune piccole regole alimentari. Il tempo impiegato per perdere peso è soggettivo e dipende da:

  1. ogni fisico;
  2. ogni lavoro;
  3. ogni persona in generale

ha bisogno di una dieta specifica. Difficilmente due persone diverse abbiano la stessa dieta, esattamente com’è difficile che una stessa persona abbia una sola dieta in tutta la vita, cambiando abitudini viene cambiato anche il modo in cui il nostro organismo assimila il cibo. Per indicazioni specifiche rivolgiti al tuo nutrizionista che ti farà le dvute analisi prima di farti una dieta. Io posso darti alcune dritte standard su come mantenere il tuo fisico in salute. Nel caso tu avessi obiettivi specifici (come ad esempio perdere peso), io posso consigliarti quali cibi assumere e le varie condizioni affinché tu raggiunga i tuoi obiettivi. Ci sono però alcune informazioni che è giusto che tu sappia:

  • il nutrizionista può farti le dovute analisi;
  • tu dovrai impegnarti al 100% per raggiungere i tuoi obiettivi: NON ESISTONO SCORCIATOIE.

Detto questo possiamo iniziare.

perdere peso

Ecco alcuni suggerimenti che ti saranno molto utili:

  • Carne rossa -> 500 grammi a settimana;
  • Carne bianca -> 4-5 volte a settimana;
  • Formaggi -> 3 volte a settimana;
  • Eliminare il più possibile i latticini;
  • Frutta -> è fondamentale (frutta di stagione e frutta secca), ottima per assumere zuccheri semplici e energie da consumare in fretta (per esempio prima di un allenamento. NO FRUTTA DOPO LE 17;
  • verdura -> quanta più puoi, pranzo e cena (varia il più possibile);
  • pasta, riso -> integrali;
  • patate e legumi -> 2-3 volte a settimana;
  • pesce -> 1-2 volte a settimana;
  • DOLCI / FRITTO -> VIETATI;
  • pasto di sgarro -> uno a settimana (che sia sempre lo stesso giorno e lo stesso pasto, per es. Venerdì a pranzo o Sabato a cena).

Dati questi suggerimenti, costruisciti una dieta in base al tuo stile di vita e inizia a portare il tuo fisico a una condizione di salute ideale.

Vedi la dieta come qualcosa di positivo e non associare la parole “dieta” o “sana alimentazione” al significato negativo di “sacrificio” ma associali a significati positivi come “libertà” o “salute”, sarà molto più piacevole seguire una dieta.